Chi siamo

Sara & AllenSiamo Sara e Allen. Siamo degli storici e siamo affiliati a delle istituzioni accademiche a Firenze. Il Poggiolo è entrato nella nostra famiglia dal 1968, e ci viviamo in modo permanente dal 1980.

Storia de Il Poggiolo

Il nome ‘Il Poggiolo’ risale al quindicesimo secolo. La piccola vallata che corre lungo la strada di accesso era già chiamata “Rondinaia” nel Quattrocento; nelle sere d’estate è ancora possibile vedere tanti rondini in volo sopra la vallata.

La fattoria un tempo apparteneva alla Chiesa Cattolica. Fu venduta nella prima metà del ventesimo secolo ad una famiglia borghese di Montevarchi che lo utilizzava come casa di campagna, occupando un appartamento “signorile” (ora chiamato la “Casa Colonica”) nell’edificio principale. Nel 1968, la struttura principale è stata trasformata in villa.

I vicini ottantenni ricordano ancora la famiglia di fattori che abitava a Il Poggiolo durante la Seconda Guerra Mondiale, quando uno sfortunato incidente provocò un incendio alla fattoria. Tutti i vicini accorsero in aiuto, formando una colonna di secchi dal pozzo (ancora esistente) all’angolo settentrionale della casa. Segni di bruciature sono ancora evidenti sugli stipiti delle finestre nella Casa Colonica, nella stanza da letto esposta al Nord-Ovest.

Accanto alla Casa Colonica si trova il Fienile. Questa struttura era utilizzata per una varietà di scopi: per riporre gli attrezzi, per l’essiccazione del grano, stoccaggio del carbone e la cottura settimanale del pane nel forno di mattoni a cupola. Come molti edifici della fattoria, il Fienile vide adattamenti ed espansioni a secondo delle necessità’, determinando l’attuale struttura. Restaurato nel 2006, quest’edificio storico è stato trasformato in una struttura abitabile, preservando molti dettagli architettonici tradizionali, ma con premura per la bio-ecologia.

Il Poggiolo ha prodotto vino ed olio d’oliva fino al 1987, quando gli attuali proprietari dovettero abbandonare la terra a favore della loro attuale professione.

Top